Vaccini Informa

Morte sospetta a Perugia,indagati 11 medici

Morte sospetta a Perugia,indagati 11 medici

Gennaio 13
11:17 2015

Perugia, morte sospetta in ospedale, 11 medici indagati


OSPEDALE


 

PERUGIA – Dovrebbe essere eseguita oggi l’autopsia sul corpo dell’anziano morto in ospedale dopo essere stato sottoposto a due interventi chirurgici. Un decesso rispetto al quale sono indagati 11 medici. La tragedia si è consumata lunedì scorso.


L’uomo, un 73enne di Gubbio, viene ricoverato in ospedale a Perugia poi un peggioramento generale delle condizioni cliniche lo costringe a sottoporsi immediatamente ad un delicato intervento chirurgico. L’operazione non dà però gli esiti sperati.


L’uomo viene sottoposto a un secondo intervento. La situazione si complica ancora di più: il paziente qualche giorno dopo finisce nel reparto di Rianimazione in condizioni disperate. Lunedì scorso il suo cuore ha cessato di battere. Una tragedia che i familiari non accettano e vedono dietro quella morte gravi responsabilità da parte dei medici.


Parte la denuncia per verificare se “quelle operazioni chirurgiche a catena potevano essere di fatto evitate”. La brutta vicenda non poteva non produrre l’iscrizione nel registro degli indagati di undici medici (tra chirurghi e anestesisti). Con il capo d’imputazione che ipotizza il reato di omicidio colposo e cooperazione colposa.


Secondo l’accusa il decesso è stato causato dai “plurimi interventi chirurgici” a cui è stato sottoposto l’uomo nel giro di poco tempo. Il pubblico ministero Manuela Manuali ha disposto per oggi l’autopsia sul corpo dell’anziano alla presenza dei difensori dei medici indagati: sette rappresentati dal legale Giancarlo Viti, mentre gli altri quattro da Francesco Falcinelli.


 

***fonte da “Umbria Domani” ***

Share Button

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti

0 Commenti

Ancora nessun commento!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Only registered users can comment.

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget