Vaccini Informa

I genitori del Moige bocciano la campagna Aifa

I genitori del Moige bocciano la campagna Aifa

Luglio 01
15:41 2014
 

Farmaci e bambini. I genitori del Moige bocciano campagna Aifa: “Allarmistica e destabilizzante. Lorenzin faccia chiarezza”

Il Movimento dei genitori ha chiesto l’intervento dell’Iap (Istituto per l’Autodisciplina Pubblicitaria) e lanciato un appello a Lorenzin perché faccia chiarezza sulla campagna e sulla sicurezza dei farmaci pediatrici. “O Aifa ha immesso farmaci pediatrici insicuri, oppure questa comunicazione istituzionale non dice il vero”.



01 LUG – “La nuova campagna dell’Agenzia del farmaco crea forte allarme tra i genitori. Recita il claim sui cartelloni affissi per le strade: ‘Solo gli studi clinici condotti sui bambini garantiscono la sicurezza e l’efficacia dei farmaci’, con tanto di foto di bambina nei panni del dottore. Ma quindi, fino ad ora, come abbiamo curato i nostri figli essendo almeno la metà dei farmaci pediatrici non testata sui minori?


Significa che fino ad oggi abbiamo curato i nostri figli con farmaci insicuri ed inefficaci?”. Sono queste le preoccupazioni del Moige, il Movimento italiano genitori, che attraverso la sua presdidente Maria Rita Munizzi chiede al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, di “fare chiarezza sull’opportunità di una simile comunicazione” e “sulla sicurezza dei farmaci pediatrici”.


Il Moige ha anche denunciato la pubblicità Iafa allo IAP (Istituto per l’Autodisciplina Pubblicitaria), “che fin dall’articolo 1 parla di ‘lealtà della comunicazione commerciale […] che deve essere onesta, veritiera e corretta’”, ricorda il Moige, secondo il quale “due sono le cose: o AIfa ha immesso farmaci pediatrici insicuri, oppure questa comunicazione istituzionale non dice il vero”, conclude Munizzi. 01 luglio 2014


fonte dell’articolo  http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=22401


ecco invece la campagna AIFA riportata con uno stralcio e la fonte per poter leggere interamente l’articolo….

Farmaci, gravidanza e bambini. L’Aifa lancia due campagne sull’uso consapevole

Le campagne richiamano, tra le altre cose, alla necessità di una maggiore partecipazione di lattanti, bambini e adolescenti alle sperimentazioni cliniche per avere finalmente farmaci su misura. Oggi circa il 70% dei medicinali impiegati nei bambini, non è appositamente studiato per la popolazione pediatrica. Al via il sito www.farmaciegravidanza.gov.it con oltre 400 le schede di approfondimento. LE IMMAGINI DELLE CAMPAGNE.



27 MAG – Fare chiarezza sull’uso dei farmaci in gravidanza e da parte dei bambini per diffonderne un uso consapevole. È questo lo scopo dei due progetti scientifico-comunicativi, “Farmaci e gravidanza” e “Farmaci e pediatria”, che sono stati presentati oggi presso l’Auditorium del Ministero della Salute, alla presenza del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, del Presidente dell’AIF Sergio Pecorelli e del Direttore Generale Luca Pani….


……….. per continuare a leggere   http://www.quotidianosanita.it/scienza-e-farmaci/articolo.php?articolo_id=21718

 
Share Button

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti

0 Commenti

Ancora nessun commento!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Only registered users can comment.

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget