Vaccini Informa

Antidepressivi? No,grazie

Antidepressivi? No,grazie

Dicembre 18
04:58 2015

Gli Antidepressivi sono associati ad un aumento del rischio di insorgenza del disturbo bipolare.

antidepressivi

Una accurata analisi delle cartelle cliniche in Inghilterra rivela che l’uso di determinati antidepressivi sia legato ad un aumento del rischio di mania e di disturbo bipolare.

La ricerca, pubblicata sul BMJ Open, trova un più forte effetto degli inibitori del reuptake della serotonina (antidepressivi SSRI) e dell’antidepressivo venlafaxina (SNRI).

  • http://bmjopen.bmj.com/content/5/12/e008341.full

BMJ-open

“Rivelata l’associazione tra la terapia antidepressiva e il successivo disturbo bipolare attraverso un ampio insieme di dati clinici registrati e rappresentanti della pratica clinica quotidiana in secondaria cura della salute mentale”;  i ricercatori, guidati dal dottor Rashmi Patel da King College di Londra, hanno concluso quanto segue.

Precedenti studi hanno dimostrato che alcune persone diagnosticate come depresse e conseguentemente trattate clinicamente con farmaci antidepressivi, abbiano sviluppato problematiche varie fino ad arrivare al disturbo bipolare.

Mentre gli studi precedenti hanno esaminato il legame tra antidepressivi e sintomi maniacali in ambienti di prova randomizzati e controllati, Patel e il suo team di ricercatori, hanno testato l’ipotesi che l’esposizione con l’antidepressivo sia associato ad un aumentato rischio di successiva diagnosi bipolare.

Essi hanno esaminato i registri sanitari anonimi di oltre 21.000 adulti con diagnosi di depressione a Londra tra il 2006 e il 2013.

L’analisi ha mostrato che dei 21.000 adulti in trattamento per la depressione nello studio, 994 sono stati successivamente diagnosticati con disturbo bipolare durante il periodo di follow-up. Tutti gli antidepressivi SSRI, tra cui, mirtazapina, venlafaxina, e triciclici (TCA), sono stati associati ad un aumentato rischio di una successiva diagnosi bipolare.

antidepressivi1

SSRI e venlafaxina sono stati associati ad un rischio maggiore (aumentano del 34-35% il rischio di diagnosi di disturbo bipolare).

Nel video seguente,le affermazioni dei ricercatori,i quali  sottolineano l’importanza dello studio condotto; sono stati utilizzati dati clinici ottenuti da un contesto sanitario, del mondo reale,mostrando un ampio uso di questi farmaci.

 

Patel R, Reiss P, Shetty H, et al. Gli antidepressivi aumentano il rischio di disturbo bipolare in soggetti con depressione? BMJ Aperto 2015; 5: e008341.doi: 10.1136 / bmjopen-2015-008.341 (testo completo di seguito)

  • http://www.madinamerica.com/2015/12/antidepressants-associated-with-increased-risk-for-bipolar-disorder/
Share Button

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget