Vaccini Informa

Gran Bretagna e la Sospensione del Vaccino contro la tubercolosi; cosa accadde nei primi anni 2000?

Gran Bretagna e la Sospensione del Vaccino contro la tubercolosi; cosa accadde nei primi anni 2000?

Giugno 16
06:25 2015

Siamo alla fine degli anni novanta,esattamente 1999.

Cosa accadde?

 

vaccini_info

Tutte le vaccinazioni contro la tubercolosi furono sospese dopo che la Società produttrice comunicòla scoperta di un lotto inefficace in Irlanda.

La Soc. Biotechnology firm PowderJect Pharmaceuticals Plc ha affermato che stava volontariamente richiamando il vaccino prodotto contro la tubercolosi BCG in Gran Bretagna come misura precauzionale dopo gli esiti dei test e la sospensione del vaccino in Irlanda.


La PowderJect ha affermato infatti che la decisione “fa seguito ai test che hanno rivelato come un piccolo numero di lotti non ha soddisfatto gli specifici termini del periodo di validità”.


Un portavoce del Dipartimento della Salute ha dichiarato che il richiamo dovrebbe comportare la sospensione di tutte le vaccinazioni:

“tutte le vaccinazioni BCG dovranno essere sospese in seguito di questa decisione”.

Esse verranno riavviate appena un vaccino adeguato sarà disponibile ed il dipartimento sta lavorando per “raggiungere questo obiettivo nel più breve tempo possibile”, ma il portavoce, ha sottolineato che:

  • “Non è stata sollevata alcuna preoccupazione circa la sicurezza del vaccino”.

Gli scolari britannici sono stati regolarmente vaccinati contro la TB per molti decenni ed il dipartimento ha affermato che da quando le scuole sono chiuse per le vacanze estive, questo programma non dovrebbe essere influenzato  in maniera negativa poiché non verrà portato avanti per tutto questo periodo ovvero,fino ad  ottobre.

“La situazione è tenuta sotto controllo” ribadisce l’azienda.

La Powderject ha dichiarato la sua cooperazione totale con le autorità di regolamentazione ,offrendo consulenza al Ministero della Salute per garantire le forniture di vaccino da una fonte alternativa.

La Gran Bretagna fu costretta a sospendere la sua immunizzazione di routine dei bambini contro la tubercolosi per due anni a partire dal settembre 1999 a causa dei problemi di produzione che hanno portato ad una carenza di efficacia del vaccino BCG.

Un pò di Storia..

TB, che di solito colpisce i polmoni e si trasmette attraverso tosse, starnuti o sputare, una volta era un killer in Gran Bretagna.

La stessa,è costantemente diminuita nel 20 ° secolo con il miglioramento del tenore di vita. Un programma nazionale di vaccinazione è stato introdotto nel 1953.

Il dipartimento della salute ha affermato nella sua dichiarazione che la vaccinazione BCG può essere ritardata senza alcun problema di rischio elevato di contrarre la tubercolosi.

Powderject continua a ribadire che il richiamo della suddetta vaccinazione, non avrebbe alcun impatto sul suo fatturato, se non quello di cinque milioni di sterline (7,64 milioni dollari) confronto alla sua previsione iniziale di 25 milioni di sterline.

“Powderject deve ancora raggiungere il suo obiettivo,ovvero quello di superare i 160 milioni di sterline di ricavi per l’esercizio in corso”, ha affermato.

“Tuttavia, a causa dell’accaduto, le aspettative verranno meno di circa  cinque milioni di sterline,confronto alla situazione iniziale in cui ci si preparava agli oltre 25 milioni di sterline.”

 

Read more

Share Button

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget