Vaccini Informa

Il Vaccino “MPR” si dimostra inefficace

Il Vaccino “MPR” si dimostra inefficace

Giugno 12
12:31 2014

Il Vaccino “MPR” si dimostra inefficace

10 Giugno 2014

images (5)

Invece di riconoscere i problemi del vaccino, i media CDC e mainstream continuano ad  incolpare le persone che non vaccinano.

  La parotite è un virus che può causare una forte febbre , mal di testa, e le ghiandole gonfie . Nei casi più gravi, può causare meningite, sordità, e anche l’infiammazione testicolare. La parotite  si diffonde facilmente anche  attraverso il muco :
se una persona infetta starnutisce, tossisce, o anche ci si colloquia, si può venire a contatto.
Per questi ed altri motivi, la maggior parte degli americani  è  vaccinata contro la parotite attraverso l’MPR (morbillo, parotite e rosolia) una delle vaccinazioni più pericolose.
Nei primi anni 2000, i ricercatori cominciarono a notare qualcosa di  allarmante: quelli vaccinati contro la parotite erano coloro che la contraevano di più,con tassi allarmanti.
Questa tendenza preoccupante  si è  verificata  anche nel mese di aprile 2014, in cui il Dipartimento della Salute del New Jersey  ha assistito ad un focolaio di parotite presso lo Stevens Institute of Technology.
Otto casi di parotite sono stati confermati, tutti completamente  vaccinati con due dosi  di MMR (il tutto documentato).

Cosa sta succedendo quindi? È il vaccino che sta perdendo la sua efficacia, o non è  mai stato efficace?

Ci sono diverse  spiegazioni:

  • 3) L’efficacia del vaccino MPR, dipende fortemente dal ceppo contratto. Secondo uno studio FDA 2008 , il vaccino è  del ” 33%” effetto del ceppo Rubini. Anche qui, in questo studio, come in  altri del governo, per questi focolai,sono stati accusati coloro non vaccinati,invece che mettere in dubbio l’efficacia del vaccino in sè.
  • Un caso  sigillato nel 2012 suggerisce che la Merck, il produttore del vaccino MMRavrebbe travisato i risultati della ricerca sulla efficacia del vaccino fin dall’inizio.
Il caso, avviato da una coppia di ex ricercatori Merck, afferma che Merck abbia  manipolato i risultati di studi clinici al fine di mantenere il suo diritto esclusivo di produrre il vaccino.
Sostenendo un 95% di tasso di efficacia , la Merck avrebbe truffato il governo americano, inducendolo a comprare 4 milioni di dosi di vaccini MMR.
Il Dipartimento di Giustizia ha rifiutato di seguire il caso.
La medicina convenzionale riconosce apertamente i pericoli del vaccino MMR, ma decreta ancora che i benefici superino i rischi.
Alcuni osservatori ritengono che sono maggiori  i rischi di questo vaccino , essendo una dose “multipla”,invece di agire singolarmente malattia per malattia.
Per questo solito motivo,la  medicina convenzionale preferisce  vaccinare unicamente,  in una sola  volta,anche se questa non è una giustificazione adeguata per esporre i bambini a rischi inutili.
Quando troppi vaccini vengono somministrati entro un breve periodo di tempo, nel corpo si può verificare un sovraccarico del sistema immunitario , come affermato da J. Barthelow Classen, il quale ha pubblicato la sua recensione nella rivista “Molecolare e Medicina Genetica”.
Nella sua recensione, il Dr . Classen discute i dati a sostegno di una relazione dell’ epidemia di malattie infiammatorie , indotta dal vaccino, sovrastimolando il sistema immunitario, e collegando ciò con le epidemie di diabete (sia di tipo 1 e tipo 2) e l’obesità.
I funzionari governativi continuano ad  ignorare queste preoccupazioni legittime continuando ad aggiungere sempre più vaccinazioni  multiple,e abbassando ancor di più l’età, come rivelato dal programma vaccinale del  CDC .
Nonostante tutte queste prove, il governo si rifiuta ancora di commentare o condurre ulteriori ricerche sulla pianificazione vaccino o l’inefficacia del vaccino MPR .
Una cosa è ben nota dopo aver speso milioni su un contratto pluriennale con Merck :
questo è un  tentativo per evitare un’altra ripetizione imbarazzante dello scandalo Tamiflu, dove il governo ha speso 1,5 miliardi dollari sui trattamenti di influenza ,essendo invece poco più  più efficace di un’aspirina .
Naturalmente, coloro che scelgono di non vaccinare i loro figli sono ancora lo zimbello dei media .  

Proprio questo mese, The Daily Show , manda in onda un segmento graffiante beffardo dei genitori che scelgono di non vaccinare. contattate sempre  i centri per il controllo delle malattie e chiedete loro tutte le ulteriori ricerche sul vaccino MMR, e il calendario vaccinale .

http://www.anh-usa.org/mumps-vaccine-proves-ineffective/
Share Button

Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Autore

Vacciniinforma

Vacciniinforma

Potrebbero interessarti

0 Commenti

Ancora nessun commento!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Only registered users can comment.

Like Us On Facebook

Facebook Pagelike Widget